Simonetta Ferrante e altri autori. Simonetta Ferrante. La memoria del visibile: segno, colore, ritmo e calligrafie. The Memory of the Visible: Sign, Colour, Rhythm and Calligraphies a cura di Claudio Cerritelli e Nicoletta Ossanna Cavadini (con testi delle curatrici, Daniela Piscitelli, Francesca Biasetton e Marco |centroculturalechiasso.ch


Simonetta Ferrante incessante di ben sessanta anni e un singolare percorso costantemente volto alla ricerca della memoria del visibile. Si tratta della prima antologica dedicata a Simonetta Ferrante, che intrattiene fin |centroculturalechiasso.ch


Simonetta Ferrante – e per circa 15 anni – si dedica intensamente all’attività professionale. È questo il periodo in cui Simonetta Ferrante elabora un’immagine coordinata che va dallo studio di marchi d’impresa alla modulistica |ticino-magazine.ch


Simonetta Ferrante a.x. museo. Simonetta Ferrante nasce a Milano in una famiglia appassionata di arte e di grafica d’impresa; il nonno Attilio Calabi è stato il primo direttore generale de La Rinascente. Dopo il Liceo |ticino-magazine.ch


Simonetta Ferrante 25 settembre, visita guidata alla mostra su Simonetta Ferrante in coincidenza con il “finissage” (ingresso a pagamento, consulenza gratuita). |gazzettadelticino.ch


Simonetta Ferrante Smartbox


Simonetta Ferrante Bianco.. continua ARTE - Chiasso AL M.A.X. SIMONETTA FERRANTE SEGNO, COLORE, RITMO E CALLIGRAFIE È dedicata a Simonetta Ferrante (1930) la mostra del m.a.x. museo di Chiasso inserita nel filone della |http://www.ticino-magazine.ch/


Simonetta Ferrante e altri autori. Simonetta Ferrante. La memoria del visibile: segno, colore, ritmo e calligrafie. The Memory of the Visible: Sign, Colour, Rhythm and Calligraphies a cura di Claudio Cerritelli e Nicoletta Ossanna Cavadini (con testi delle curatrici, Daniela Piscitelli, Francesca Biasetton e Marco |centroculturalechiasso.ch


Simonetta Ferrante incessante di ben sessanta anni e un singolare percorso costantemente volto alla ricerca della memoria del visibile. Si tratta della prima antologica dedicata a Simonetta Ferrante, che intrattiene fin |centroculturalechiasso.ch


Simonetta Ferrante – e per circa 15 anni – si dedica intensamente all’attività professionale. È questo il periodo in cui Simonetta Ferrante elabora un’immagine coordinata che va dallo studio di marchi d’impresa alla modulistica |ticino-magazine.ch


Simonetta Ferrante a.x. museo. Simonetta Ferrante nasce a Milano in una famiglia appassionata di arte e di grafica d’impresa; il nonno Attilio Calabi è stato il primo direttore generale de La Rinascente. Dopo il Liceo |ticino-magazine.ch


Simonetta Ferrante 25 settembre, visita guidata alla mostra su Simonetta Ferrante in coincidenza con il “finissage” (ingresso a pagamento, consulenza gratuita). |gazzettadelticino.ch


Simonetta Ferrante Bianco.. continua ARTE - Chiasso AL M.A.X. SIMONETTA FERRANTE SEGNO, COLORE, RITMO E CALLIGRAFIE È dedicata a Simonetta Ferrante (1930) la mostra del m.a.x. museo di Chiasso inserita nel filone della |http://www.ticino-magazine.ch/


|


ARTE | Attilio | Bianco | Biasetton | Calabi | CALLIGRAFIE | Calligraphies | Cavadini | Cerritelli | Chiasso | Claudio | COLORE | Colour | Daniela | Dopo | Ferrante | FERRANTE | Ferrante | Francesca | Liceo | MAX | Marco | Memory | Milano | Nicoletta | Ossanna | Piscitelli | Rhythm | Rinascente | RITMO | SEGNO | Sign | SIMONETTA | Simonetta | The | Visible |


next records Simonetta Ferrante...